Telefisco 2021 ad aggiornamento continuo

L’evento Telefisco 2021 non si è chiuso giovedì 28 gennaio con la diretta ma continua su più fronti.

Dalla possibilità di usufruire delle formule alternative a «Telefisco base» alla pubblicazione delle risposte nel Forum de l’Esperto risponde, dove si sono potuti inviare quesiti fino al 29 gennaio.

Riepiloghiamo le attività in corso, a disposizione di professionisti e contribuenti.

Telefisco Plus

A partire dal 3 febbraio si potrà avere nuovamente accesso alla visione di Telefisco in differita, con le relazioni presentate giovedì, e si potranno ottenere i crediti.

L’accesso a «Telefisco Plus» è possibile al costo di 19,99 euro per gli abbonati al quotidiano e di 29,99 per gli altri partecipanti. Ma l’acquisto di «Telefisco Plus» consentirà, dal 4 febbraio, di seguire sei relazioni aggiuntive (con due crediti formativi extra per commercialisti e consulenti e quattro per i notai).

Inoltre è già disponibile la dispensa con le relazioni e le slide di tutti gli autori. «Telefisco Plus» offre, inoltre, l’accesso al quotidiano digitale Nt Plus Fisco fino al 28 febbraio.

 

Telefisco Advanced

Formazione e aggiornamento proseguono fino a dicembre con «Telefisco Advanced».

Con 59,99 euro sono disponibili tutti i contenuti e i servizi di «Telefisco Plus» e, in più, otto webinar con gli esperti di Telefisco, da marzo a dicembre 2021, su adempimenti e novità dell’anno.

A disposizione anche la «Guida pratica Imposte dirette», in formato digitale.

Le risposte ai quesiti

Fino alle 18 del 29 gennaio è stato possibile inviare quesiti agli esperti del Sole 24 Ore all’indirizzo ilsole24ore.com/forumtelefisco.

Una selezione delle risposte sarà pubblicata online e sul Sole 24 Ore a partire da martedì 2 febbraio.

Lunedì 8 febbraio, poi, sarà dedicato alle risposte degli esperti del Sole 24 Ore il fascicolo de L’Esperto risponde.

Prospettiva primavera

Anche nel 2021 verrà previsto uno Speciale Telefisco che guarderà, con un approfondimento mirato e con i contributi degli esperti del Sole 24 Ore, ai temi della produzione normativa della prima metà dell’anno oltre che dei principali adempimenti del 2021.

Nuova chance in caso di problemi tecnici

La partecipazione massiccia all’evento, in alcuni casi, ha determinato rallentamenti nella connessione. A partire da mercoledì 3 febbraio sarà prevista la possibilità di accedere alla differita di Telefisco, riprendendo eventualmente la visione da dove lasciata e completare così il percorso formativo. L’iscritto potrà rivedere tutto l’evento, o singole parti-relazioni, senza momenti di controllo.

Le risposte del Fisco

In occasione di Telefisco sono state fornite una serie di risposte molto significative da parte dell’agenzia delle Entrate, della Guardia di finanza  e del ministero dell’Economia e delle finanze. Risposte da cui sono derivati chiarimenti importanti per contribuenti, professionisti e imprese che semplificheranno opzioni e scelte nel corso del 2021.

In collaborazione con

Partner tecnico

Event Partner

Event Partner